LA DOULA

Chi è?

 

È un’accompagnatrice della nascita, una professionista che affianca la donna durante tutto il percorso perinatale per farle vivere in modo sereno e consapevole la gravidanza, il parto e i primi mesi del bambino. È una figura assistenziale, né medica, né sanitaria che, forte della sua esperienza personale e della sua preparazione, offre un sostegno intimo e confidenziale alla futura madre, rispettandone le scelte e la sensibilità. Da sempre e in tante parti del mondo le donne hanno appoggiato, rassicurato e aiutato altre donne in dolce attesa. Oggi, complici i ritmi di vita frenetici e la distanza fisica della famiglia di origine, è sempre più difficile avere vicino figura di sostegno, ma la necessità di incoraggiamento e rassicurazione è più viva che mai.

 

Che cosa fa?

 

La Doula semplicemente fa da madre alla madre. Prima del parto incontra la futura mamma (e il futuro papà) per ascoltarla e instaurare una relazione di fiducia reciproca. Chiarisce i dubbi, accoglie le paure, dà consigli e suggerisce specialisti in caso di bisogni specifici.

Durante il travaglio, la Doula rimane accanto alla mamma offrendole sostegno emotivo, la coccola e ne potenzia le forze. Prende il posto del papà, se questi non se la sente di assistere oppure lo sostiene e gli dà il cambio. Fa da tramite con il personale ospedaliero rendendo più semplice la comprensione delle procedure. Permette così alla partoriente di vivere serenamente l’esperienza del parto affinché si avvicini più possibile a quella dei suoi desideri.

Molti studi effettuati in Gran Bretagna e Stati Uniti riconosco il benefico aiuto della Doula: 50% in meno di tagli cesarei, travagli più brevi; 60% in meno di richiesta di analgesia epidurale e 30% in meno di ricorso all’anestesia. Risultato: la donna è più soddisfatta dell’esperienza del parto e a giovarne è anche l’interazione con il nascituro.

Dopo il parto la Doula guida i nuovi genitori e li rassicura sui tanti dubbi legati alle esigenze del nuovo arrivato. Favorisce l’immediato attaccamento del bambino al seno, ascolta le preoccupazioni, accoglie le reazioni emotive e aiuta a risolvere i problemi di ordine pratico. Valorizza le capacità naturali dei neo genitori, potenziandone le abilità.

 

Conosci e contatta per info la nostra Doula

Marina Omes

patmari@iol.it

Profilo
Condividi
Hide Buttons